Pagina 2 di 4

14.04.2014

NUOVA ETICHETTATURA PRODOTTI ALIMENTARI

A partire dal Dicembre 2014 tutte le imprese produttrici di prodotti alimentari dovrannno applicare il nuovo Reg. UE 1169/2011. Notevoli saranno le novità in materia di ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI. 

- Dal 1 gennaio 2014 sono obbligatorie le indicazioni per le carni macinate;

- Entro il 13 dicembre 2014 saranno obbligatorie le indicazioni relative all'origine di latte, alimenti non trasformati, prodotti monoingrediente, ingredienti che rappresentano più del 50% di un alimento;

- A decorrere dal 1 aprile 2015 (anche in conseguenza dell'entrata in vigore del Reg. UE 1337/2013) l'etichetta delle carni suine, ovi-caprine e di volatili destinate al consumantore finale dovrà riportare l'origine delle stesse;

- A partire dal 13 dicembre 2016 diventerà obbligatoria l'ETICHETTATURA NUTRIZIONALE su tutti gli alimenti confezionati.

LA.ECO.VET. CONSIGLIA DI INIZIARE GIA' ORA AD EFFETTUARE LE ANALISI SPECIFICHE PER L'ETICHETTATURA NUTRIZIONALE SUI PROPRI PRODOTTI PER NON FARSI TROVARE IMPREPARATI A POCHI GIORNI DALL'ENTRATA IN VIGORE DEL SUDDETTO REGOLAMENTO.

 
14.04.2014

CORSI DI FORMAZIONE SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

LA.ECO.VET. quale Ente di Formazione Accreditato dalla Regione Piemonte organizza nei prossimi mesi i Corsi di Formazione Obbligatori in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro.

Per maggiori informazione prendete visione dell'allegata informativa.

scarica allegato

 
08.08.2013

SICUREZZA SUL LAVORO: LA FORMAZIONE

La.eco.vet. S.r.l. informa che a partire dal mese di settembre organizzerà CORSI DI FORMAZIONE inerente la Salute e Sicurezza sul Lavoro per tutte le figure aziendali: Lavoratori, RSPP datore di lavoro, RLS, Addetti Antincendio e gestione emergenze, Addetti al Primo soccorso e Carrellisti.

Per maggiori informazioni vedere l'informativa allegata.

Per le iscrizioni contattateci.

scarica allegato

 
05.03.2013

CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORI SICUREZZA

La.Eco.Vet. informa che stanno per partire i CORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA INERENTI LA SICUREZZA SUL LAVORO.

L'Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 ha stabilito che il datore di lavoro ha l'obbligo di fornire a TUTTI I LAVORATORI una informazione minima generale e specifica (attuazione art. 37 del D. Lgs. 81/2008).

Per maggiori informazioni vedere l'informativa allegata.

scarica allegato

 
19.09.2012

MOCA (Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti)

Si definiscono MOCA tutti i materiali  e gli oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (imballaggi, recipienti, contenitori usati per il trasporto, utensili da cucina, pellicole per la conservazione...) compresi anche i materiali utilizzati nelle attrezzature per le lavorazioni alimentari (tritacarni, frullatori, inpastatrici...) e quelli a a contatto con le bevande (bottiglie, lattine...). 

Alcune molecole possono migrare dal packaging agli alimenti, pertanto i MOCA devono essere realizzati affinché qualsiasi potenziale trasferimento agli alimenti non comporti un pericolo per la salute umana.

Gli OSA hanno l'obbligo di assicurarsi che i materiali che utilizzano non costituiscano fonte di contaminazione, pertanto è necessario procurarsi dai propri fornitori le "Dichiarazioni di idoneità al contatto con gli alimenti" con i test delle prove di cessione effettuati.

Secondo il Reg. CE 1935/04 è inoltre obbligatoria la rintracciabilità dei MOCA, in ogni fase, per facilitare il controllo ed il ritiro dei prodotti difettosi mediante apposizione di lotti su documenti di accompagnamento o su etichette o su imballaggi o sui materiali stessi.